Come rimuovere una zecca e cosa fare dopo?

Il morso di una zecca può essere pericoloso per l’uomo e deve essere individuato e rimosso il prima possibile. Le zecche trasmettono una serie di malattie, in Slovenia soprattutto la meningoencefalite da zecche (BSE) e la malattia di Lyme. Entrambe le malattie possono essere molto pericolose per l’uomo. I virus di queste malattie possono essere trasmessi all’uomo o agli animali attraverso larve, ninfe e zecche sessualmente mature. Anche se non tutte le zecche sono infette, è consigliabile proteggersi da esse. Dopo essere tornati da una gita all’aria aperta, è necessario dare un’occhiata più da vicino al nostro corpo. Dobbiamo anche controllare attentamente i bambini e insegnare loro a conoscere le zecche.

Una zecca si avvicina naturalmente a una persona e trova un punto adatto e tenero sulla pelle. Le vene sono presenti proprio sotto la pelle, motivo per cui la zecca preferisce attaccarsi lì. Il morso della zecca non viene avvertito dall’ospite perché la sua saliva ha un effetto anestetico. Poiché le zecche sono relativamente piccole, le persone di solito non le notano nemmeno. Tuttavia, il morso di una zecca infetta non sempre provoca l’infezione dell’ospite. L’infezione può avvenire anche senza alcun segno di malattia.

Come ci proteggiamo?

Le zecche sono abbondanti alle quote più basse, fino a 600 m di altitudine, mentre sono meno numerose alle quote più alte. La zecca è in agguato quasi ad ogni angolo della natura: sul prato, nel parco giochi, sui sentieri e nei boschi. Per questo motivo dobbiamo proteggerci rigorosamente da essa. Indossate indumenti di colore più chiaro che rendano più facile vedere la zecca e proteggete il più possibile la vostra pelle. Applicare o spruzzare sempre un repellente per zecche in modo appropriato. Una volta tornati a casa, facciamo un check-up accurato, soprattutto dietro le orecchie, il cuoio capelluto, l’ombelico, l’inguine, facciamo la doccia e ci laviamo la testa. I vestiti vengono anche ispezionati e, se possibile, lavati. Tuttavia, è possibile proteggersi dalle malattie trasmesse dalle zecche più gravi e spiacevoli con un vaccino. Tuttavia, ciò richiede un consulto con il proprio medico curante.

Come rimuovere una zecca?

Se si trova una zecca sulla pelle, rimuoverla con molta attenzione. Come rimuovere una zecca:

  1. Con una pinzetta appuntita, afferrarla il più vicino possibile alla pelle ed estrarla con un movimento costante.
  2. Se una parte della zecca rimane nella pelle, rimuovere anche quella.
  3. Non utilizzare creme, oli o altri unguenti per rimuovere le zecche.

Ulteriori informazioni sulla protezione dalle zecche sono disponibili sul sito web del National Institute of Public Health.

Ultimi messaggi: